CHI SONO?

Ciao! Sono Sara, ho diciott'anni e frequento il liceo classico. Nel mio tempo libero adoro leggere anche se probabilmente in questo momento sono china sui quaderni di scuolaNella mia testa mi vedo già come archeologa o insegnante di storia o letteratura, anche se ora come ora la strada è ancora lunga.
Amo quel genere di ordine-disordine che regna nella mia piccola cameretta. Anche se magari tutti i diversi oggettini, penne, vestiti, e chi più ne ha più ne metta, sembrano tutti in disordine, le uniche cose che sono sempre al proprio posto sono i libri.
Il genere che prediligo è la narrativa, ma posso dire di aver letto di tutto, dai saggi storici ai trattati filosofici. Ma per così tanti libri, serviranno anche tanti segnalibri, no? Ecco, io non li amo, li venero. Ho una vera e propria ossessione per i segnalibri, che non devono per forza di cose essere belli e carini, ma nel corso degli anni mi sono resa conto che si possono usare le cose più buffe per non scordarci dove eravamo rimasti: fiori, posate, scontrini, biglietti del treno. 
Non ho molti hobby oltre al leggere, ma uno che è sempre stato nel mio cuore da quando ne ho memoria è il pianoforte, al quale mi ha introdotto mia madre, anche lei pianista pensionata. 
Sono una mangiona, adoro mangiare anche solo per il gusto di farlo. Mettetemi davanti un cannolo e potrei confessarvi anche un segreto di stato.
Quanto al mio caratterino, sono una persona abbastanza vivace ed estroversa, facilmente irascibile e permalosa. Però l'unico aggettivo in grado di descrivermi a pieno è e sarà sempre: tenace.
Adoro guardare film. Ne ho così tanti tra i preferiti che sarebbe meglio scrivere un post solo per questi. Ogni tanto guardo anche qualche serie tv, anche se preferisco di gran lunga i film (e i libri ovviamente!).
Molto spesso esce però la mia parte nerd e fangirlosa, e inizio a sparare a vanvera cose sulle mie OTP, principalmente Marvel. Sì, ne sono ossessionata. E no, non mi pento di nulla. 

Se ti va, o se vuoi stalkerarmi, puoi seguirmi su Instagram, Twitter, Goodreads o Tumblr. Se invece hai qualche domanda, mandami pure una mail a maidsarachan@gmail.com :)



1 commento:

  1. Non avevo mai sentito di qualcuno che preferisce il freddo come mè

    RispondiElimina